Chi Mangia La Foglia

 

IL PROGETTO

L’Associazione Artistico-Letteraria “Alvaro Valentini” e Noris Rocchi presentano un progetto denominato “Chi Mangia La Foglia”; in esso viene focalizzata l’attenzione su un particolare aspetto della tradizione Marchigiana che, con il passare del tempo va sempre più scomparendo. Il progetto nasce da una ricerca di Noris Rocchi sulle Erbe Commestibili trovate, ovvero “l’Erbe Spontanee”, una preziosa conoscenza popolare che si tramanda da millenni, di generazione in generazione, fino ad arrivare al nostro tempo, nel quale questa trasmissione si sta inesorabilmente interrompendo.

L’intero progetto è rivolto alla valorizzazione del territorio Piceno e Marchigiano, all’incentivazione turistica, alla caratterizzazione delle strutture del settore interessato nelle località che elevino le peculiarità culturali inerenti la nostra terra. Nel settore delle erbe spontanee si evidenzia il rispetto degli equilibri naturali, la botanica, la fitoterapia, l’utilizzo generale delle erbe, la tradizione popolare.

Attraverso ristoratori, cuochi, sommelier ed esperti di oli, si valorizzano gli aspetti eno-gastronomici sopra descritti, inoltre la valorizzazione delle tipicità caratterizzanti il Piceno e l’evidenziazione dei suoi migliori prodotti.

Gli approfondimenti si imperniano negli aspetti culturali della tradizione popolare, lo studio e lo sviluppo antropologico, lo studio delle erbe spontanee, attraverso mostre fotografiche, convegni ed altre iniziative rivolte alle scuole, ai Comuni, ai singoli interessati. Traslare quanta più conoscenza possibile di ogni argomento al fine di aumentare il grado conoscitivo, quindi di apprezzamento, da parte del fruitore. Territorialmente l’iniziativa va estesa nella maniera più ampia, indirizzata a tutti coloro che intendano adottare questo percorso per caratterizzare la propria attività, con una ricaduta divulgativa di ampio respiro.